Approvato dalla Regione Toscana il bando per la selezione delle proposte di aiuto alle MPMI (micro/piccole medie imprese) per l’acquisizione di servizi innovativi.

Priorità tecnologiche: in linea con la strategia di ricerca e innovazione Smart specialisation in Toscana, ICT e fotonica, Fabbrica intelligente, Chimica e nanotecnologia

Beneficiari: MPMI in forma singola o associata

Investimento max ammissibile: non può superare i 50.000,00 euro
Investimento minimo ammissibile:

  • per microimpresa: 10.000,00 euro
  • per piccola impresa: 12.500,00 euro
  • per media impresa, consorzi, ATI/RTI e contratti di rete: 20.000,00 euro

Intensità dell’agevolazione: contributi in conto capitale erogati, di norma, nella forma del voucher

Termine di presentazione delle domande: dalle ore 9 del 15/01/2015 fino alle ore 17 del 30/10/2015.

Presentazione con scadenza semestrale: dal 15/01 al 30/04/2014; succesivamente dal 01/05 al 31/10 e dal 01/11 al 30/04 di ogni anno.