Il premio, alla prima edizione, raccoglie l’adesione di aziende, enti ed istituzioni e media partenrship significative

Pisa, 6 febbraio 2017 – Il premio “Primavera d’Impresa” è la proposta di CRISISper stimolare, promuovere e premiare l’innovazione e la creatività d’impresa attraverso l’assegnazione di un premio dedicato alle aziende.
Primavera d’Impresa”, all’esordio nel 2018 – ma progettata per avere cadenza annuale –, è un appuntamento dedicato alle micro, piccole e medie imprese, cooperative e aziende agricole che siano riuscite, introducendo modifiche significative nel proprio sistema produttivo, a raggiungere una maggiore competitività.

PIANO DI COMUNICAZIONE – Tutte le aziende partecipanti saranno coinvolte in un piano di comunicazione del valore complessivo di 50.000 euro con azioni di comunicazione online e offline e con media partner di grande prestigio nazionale e locale.

CATEGORIE E RICONOSCIMENTI – Creatività e visibilità

  • Le categorie di premio sono tre: “Premio processo e servizi”, rivolto a coloro che hanno sviluppato nuovi processi o servizi alternativi ai loro tradizionali, “Premio prodotto”, riferito a chi ha ideato nuovi prodotti o innovato quelli già realizzati, “Premio marketing e comunicazione”, rivolto infine a quelli che abbiano attivato strategie di penetrazione commerciale per loro innovatrici e che abbiano comportato un vantaggio di mercato.
  • La Giuria è composta dal Comitato Tecnico Scientifico di CRISIS, composto da docenti e ricercatori degli Atenei di Pisa e Firenze, della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e da professionisti dall’ampio curriculum internazionale.

Alle aziende vincitrici verrà offerto:

  • Un piano di sviluppo, profilato sui bisogni della società, in grado di accompagnarne la crescita con una pianificazione strategica integrata per il biennio 2018/2019.
  • Un voucher del valore di 3.000 euro per servizi e attività turistico-culturali, da scegliere in elenco in continuo aggiornamento, realizzato in collaborazione con i comuni patrocinatori e valorizzante le eccellenze del territorio.

Verrà inoltre offerto un progetto di candidatura all’esame del Fondo Rotativo per le Imprese: lo strumento finanziario mediante il quale la Camera di Commercio di Pisa partecipa al capitale di rischio di impresa, sottoscrivendo quote di capitale fino a 200.000 euro, utili a dare maggior solidità e liquidità alle società in crescita.

COME ADERIRE  – Aderire a Primavera d’Impresa è semplice, così com’è possibile richiedere informazioni di dettaglio o un incontro illustrativo dedicato alla vostra azienda.

Visita il nostro sito www.primaveraimpresa.it per ogni informazione e per partecipare

CON IL PATROCINIO DI – Regione Toscana – Provincia di Pisa, Comune di Pisa, Comune di Bientina, Comune di Buti, Comune di Calci, Comune di Calcinaia, Comune di Capannoli, Comune di Casciana Terme Lari, Comune di Castellina Marittima, Comune di Castelnuovo di Val di Cecina, Comune di Chianni, Comune di Crespina Lorenzana, Comune di Fauglia, Comune di Guardistallo, Comune di Lajatico, Comune di Montecatini Val di Cecina, Comune di Montescudaio, Comune di Monteverdi Marittimo, Comune di Palaia, Comune di Peccioli, Comune di Pomarance, Comune di Ponsacco, Comune di Pontedera, Comune di Riparbella, Comune di San Giuliano Terme, Comune di Santa Luce, Comune di Terricciola, Comune di Vecchiano, Comune di Vicopisano, Comune di Volterra.

CON IL SOSTEGNO DI  – NET7, Softhrod, Uovo alla Pop
MEDIA PARTNER – InToscana – La Nazione – 50CANALE – Quinews.net
E’ UNA INIZIATIVA PROMOSSA DA –  Crisis, Confesercenti