Pubblicato dalla Regione Toscana il bando relativo alle modalità di accesso al microcredito giovani linea d’azione 1.3 Turismo, commercio e cultura

Obiettivo, agevolare la realizzazione di progetti di investimento favorendo l’accesso al microcredito da parte di giovani tra i 18 e i 40 anni che vogliono intraprendere un’attività imprenditoriale.

L’aiuto consiste in piccoli finanziamenti agevolati a tasso zero non supportato da garanzie personali e reali e concesso ai sensi del Regolamento de Minimis. Minimo 5.000 euro, max 15.000,00 euro

Beneficiari, le MPMI (micro/piccole medie imprese) la cui costituzione sia avvenuta nel corso dei due anni precedenti alla data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione; persone fisiche che costituiranno impresa entro 6 mesi dalla data di notifica del provvedimento di concessione.

Sono ammissibili le spese sostenute a partire dal 1 ottobre 2014.

La domanda va inoltrata dalle ore 9 del 26 gennaio 2015 alle ore 24 del 27 febbraio 2015.